vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Cerimonia di intitolazione alla memoria del Professor Franco Persiani

Il 15 Giugno 2016 si è tenuta la cerimonia di intitolazione alla memoria del Professor Franco Persiani, docente dell’Università di Bologna scomparso prematuramente il 30 ottobre 2015, della sede didattica del Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna presso il Campus di Forlì.

Alla cerimonia hanno partecipato rappresentanze del mondo accademico, civile, religioso e dell’aviazione militare.

Il Magnifico Rettore Francesco Ubertini, il Coordinatore di Campus Felix San Vicente, e il responsabile della sede Davide Moro ne hanno ricordato alcuni tratti salienti, la sua immensa passione per le scienze dell’aeronautica e l’entusiasmo per la sua divulgazione, elementi fondamentali per lo sviluppo dell’insediamento dell’Ingegneria presso il Campus di Forlì.

Il collega Luca Piancastelli ha illustrato alcuni dei numerosi filoni di ricerca sviluppati dal Prof. Persiani: applicazione di metodologie avanzate di intelligenza artificiale e calcolo non convenzionale, soluzione di problemi di modellazione CAD, metodologie evolutive (algoritmi genetici e altri di soft computing), ottimizzazione di strutture in composito, realizzazione di avanzati sistemi di simulazione del volo basati su tecniche di realtà virtuale per scopi di ricerca sulla sicurezza del volo, modalità innovative di governo degli scenari operativi tramite interfacce avanzate, applicazione delle stesse tecnologie di simulazione all’ottimizzazione delle rotte in scenari di Air Traffic Management comprendenti anche velivoli automatici in volo in spazi aerei non segregati.

Il Presidente della Fondazione della Cassa dei Risparmi, Avv. Roberto Pinza, ha ricordato come Franco Persiani accumunava le doti di sviluppatore e realizzatore di progetti ambiziosi, caratteristiche che raramente si ritrovano nella stessa persona. Infine, il Prorettore alla Didattica Enrico Sangiorgi, ha messo in evidenza come il Prof. Persiani abbia intuito l’importanza della sinergia con altri settori scientifico disciplinari.

A ricordo della giornata, la Sede ha consegnato ai familiari la copia della targa posta all’ingresso principale della struttura, ricevendo dalla famiglia Persiani una stampa del progetto dell’idrovolante da corsa MC79. Al termine della cerimonia il Vescovo di Forlì, S.E. Monsignor Lino Pizzi, ha dedicato una preghiera in memoria del Prof. Persiani e i due figli, Alfredo e Paolo, hanno scoperto la targa, sollevando il drappo dal colore verde della Scuola di Ingegneria.